IX Edizione del Concorso Internazionale di Canto Barocco Francesco Provenzale

COMUNICATO STAMPA

Comunicato stampa Fondazione Pietà de' Turchini

IX  Edizione del Concorso Internazionale di Canto Barocco  “Francesco Provenzale”

Finale 30 novembre 2012 – ore 20.30

Chiesa di Santa Caterina da Siena Napoli

Si rinnova l’appuntamento con il concorso di canto intitolato a Francesco Provenzale e promosso dal Centro di Musica Antica, che giunge quest’anno alla IX edizione. 26 candidati provenienti da tutta Europa e qualcuno anche oltre atlantico, cui si da l’occasione di essere ascoltati da una giuria internazionale di grande autorevolezza, che per quest’anno è composta dal neodesignato direttore artistico del Teatro San Carlo Vincenzo De Vivo, Daniel Bizeray della Fondazione Royaumont di Parigi, Bjorn Ross del Copenaghen Rainassance Music Festival, la soprano Françoise Vidonne direttrice artistica della rassegna Nuit d’été à Pausilippe, Paologiovanni Maione musicologo della Fondazione e docente al Conservatorio di Avellino. Prima e tuttora quasi unica iniziativa del genere in Italia, dedicata al repertorio vocale antico, il concorso nasce con l’intento di offrire l’opportunità a giovani talentuosi di essere promossi dalla Fondazione con l’obiettivo di coadiuvarne l’inserimento in un mercato “specialistico” spesso avaro di simili occasioni. Voci come Silvia Frigato, Paolo Lopes, Valentina Varriale, Filippo Mineccia,  Gaia Petrone, oggi tutti cantanti in carriera, hanno avuto dal concorso Francesco Provenzale un’importante trampolino di lancio. I vincitori come di consueto saranno scritturati dal Centro di Musica Antica per le produzioni in stagione del prossimo anno.

La prova finale aperta al pubblico con ingresso gratuito, è fissata per venerdì 30 novembre alle 20.30 nella Chiesa di Santa Caterina da Siena.

Tutte le informazioni nella scheda del concorso in Formazione e Ricerca e nel magazine.

Capriccio per camera di varie sorti di balli e stravaganze

COMUNICATO STAMPA

Comunicato stampa Fondazione Pietà de' Turchini

STAGIONE 2012/2013

Proseguono gli appuntamenti musicali del Centro di Musica Antica programmati nell’ambito della stagione 2012/2013. Venerdì 23 novembre alle 20,30 nella sede storica della Fondazione:  la Chiesa di Santa Caterina da Siena, si potrà ascoltare  Duo B.L.U. Ensemble, sodalizio di recente formazione composto da Valerio Losito, violino e Simone Vallerotonda, tiorba e chitarra spagnola. Il nome originale della formazione sta per Bello Linguaggio Universale ed ha come vocazione  il recupero filologico dell’estemporaneo, dell’improvvisazione, dell’istante che meraviglia, del dialogo strumentale che si fa racconto. leggi tutto »

Ensemble giovanile – Programma incontri di Novembre

Giovedi 15
dalle ore 15 alle ore 19
- Monika Toth farà lezione per gli archi
- I due cembalisti faranno lezione con Stefano Demicheli. A seguire lavoreranno con il fagotto
Venerdi 16
Orchestra tutto il giorno (Zelo animato e concerti di Mancini per flauto solo) – Tutti i componenti
Sabato 17
La mattina è dedicata all’Orchestra (Zelo animato e concerti di Mancini per flauto solo) – Tutti i componenti
Il Pomeriggio Lettura di Paradisi (violini e violoncello) – Violini, Violoncelli e Clavicembalo.

Viaggio in Italia, Sonate e Cantate nelle Città del Mandolino

Gallerie di Palazzo Zevallos Stigliano sede museale di Intesa Sanpaolo

venerdì 9 novembre 2012, ore 20:30.

Accademia Mandolinistica Napoletana

Scherza l’Alma Ensemble di Mauro Squillante e Leonardo Massa.

Anna Carbonera, soprano


Viaggio in Italia nelle Città del Mandolino è un concerto che propone un viaggio nelle tre città italiane in cui il mandolino, nelle sue varie tipologie organologiche, si è maggiormente sviluppato. Si comincia da Milano, con la prima esecuzione moderna  di alcune delle sei sonate per mandolino milanese e basso del grande compositore G. B. Sammartini, provenienti dal fondo Fornaciari di Padova. leggi tutto »