Fondazione Pietà de’ Turchini, 

Alma Mater Studiorum Università di Bologna – Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”, 

Progetto “Il mandolino a Napoli nel Settecento” 

presentano 
“Sonate per mandolino a Napoli e Parigi” è il concerto che inaugura il ciclo “Divertimenti da camera”, con le performance dei maestri della masterclass di mandolino storico diretta da Mauro Squillante

Comunicato Stampa

Fondazione Pietà de’ Turchini

Alma Mater Studiorum Università di Bologna – Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”

Progetto “Il mandolino a Napoli nel Settecento”

presentano


“Sonate per mandolino a Napoli e Parigi” è il concerto che inaugura il ciclo “Divertimenti da camera”, con le performance dei maestri della masterclass di mandolino storico diretta da Mauro Squillante

Sabato 23 febbraio ore 20.30
Chiesa di San Rocco a Chiaia
Riviera di Chiaia 254, Napoli 


Sabato 23 febbraio alle ore 20.30 Chiesa di San Rocco a Chiaia (Riviera di Chiaia 254, Napoli)
 la Fondazione Pietà de’ Turchini presenta “Sonate per mandolino a Napoli e Parigi”, il concerto, con Mauro Squillante al mandolino storico e Davor Krkljus al clavicembalo, che propone l’esecuzione delle partiture del repertorio mandolinistico napoletano del Settecento consegnate alla Storia dalle stampe parigine. “Sonate per mandolino a Napoli e Parigi” inaugura il ciclo “Divertimenti da camera”, con le performance dei maestri della masterclass, diretta dallo specialista negli strumenti antichi a plettro, Mauro Squillante, e creata in partnership con la Fondazione Pietà de’ Turchini, il dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” e il progetto “Il mandolino a Napoli nel Settecento” di Alma Mater Studiorum Università di Bologna. La masterclass punta a individuare i giovani mandolinisti che saranno i nuovi membri dell’ensemble “Galanterie a plettri”, diretto da Mauro Squillante.

“Divertimenti da camera” prosegue con l’omonimo concerto di sabato 30 marzo, con “Quattro suite sul nome Bach” il 10 maggio e il concerto finale con la nuova compagine di “Galanterie a Plettri” che chiude la masterclass, il 21 giugno.

 

“Sonate per mandolino a Napoli e Parigi”

 

Mauro Squillante, mandolino storico

Davor Krkljus, clavicembalo

 

Programma

 

◇ Giovanni Battista Gervasio

Sonata per mandolino e basso, GIMO 144

Allego maestoso, Largo, Allegro assai

◇ Domenico Scarlatti

Sonata per mandolino e basso, K. 81/L. 271

Grave, Allegro, Grave, Allegro

◇ Antonio Riggieri

Sonata per mandolino e basso, op. 1 n. 3

Moderato, Andante, Allegro

◇ Emanuele Barbella

Sonata per mandolino e basso

Largo, Allegro moderato, Andantino, Fugato

◇ Domenico Scarlatti

Sonata per mandolino e basso, K. 91/L. 176

Grave, Allegro, Grave, Allegro

 


Fondazione Pietà de’ Turchini
Ufficio Stampa
Rosa Criscitiello
345 59 96 167
351 01 78 836
rosacriscitiello@gmail.com

 

Lascia un commento